Tutti pazzi per Tecla!

Queste sono solo alcune delle uscite che hanno accompagnato il cammino di Tecla Insolia verso la vittoria a Sanremo Young. Un grazie di cuore a tutti i giornalisti e alle redazioni che ci seguono o che ci hanno seguito. Il nostro ufficio stampa è sempre a vostra disposizione. nella foto di copertina Tecla Insolia con la sua manager Gianna Martorella.

Ecco alcuni link

 Repubblica
Ansa.it
Blogo
Il gazzettino
Il Messaggero
Il Fatto Quotidiano
La gazzetta di Firenze
Gazzetta di Napoli 
Quotidiano.net
Il Tirreno
Il Telegrafo
Il Giornale.it
Qui News Valdicornia
Siracusa Oggi
La Nazione Magazine
La Sicilia   la Sicilia (Video)
Tele Granducato  news 
Davidemaggio.it
Fanpage
Today.it
GingerGeneration
Leggo.it
Gossipetv.it
velvetgossip.it
La nostra TV.it
Juloo.it
Riviera24.it
La Gazzetta siracusana.it 
Musicaincontatto
Tvzoom
Bellacanzone
Altrospettacolo
Playhitmusic
Firenzewow

Budino Blog
Viaggi news

La gazzetta di Firenze
Stamp Toscana
Qui News Valdicornia
Altro Spettacolo
Il Messaggero
Il Tirreno
Adnkronos
Gingergeneration
La gazzetta dello spettacolo
La Gazzetta di Milano
Fashion channel

Pianeta Donna
Terraquadra Magazine 
Toscana.to
Nella notizia
Flashstylemagazine

 

 

Tecla Insolia Vincitrice di Sanremo Young

COMUNICATO STAMPA

la vincitrice di Sanremo Young è Tecla Insolia

il televoto ha decretato la sua vittoria

Accede di diritto a Sanremo Giovani 2020

 

Sanremo, 16 marzo 2019 –  Tecla Insolia ha vinto l’edizione 2019 di Sanremo Young.  Il pubblico che ha votato da casa ha premiato la giovane cantante toscana che, nonostante la giovane età, ha dimostrato di saper gestire l’emozione della finale.

 

Tecla Insolia  passa così di diritto a Sanremo Giovani 2020. Tecla ha affrontato la finale visibilmente emozionata ma senza mai abbandonare la professionalità e il suo sorriso dolce.

Perfetta accanto ad una vocalità complessa come quella di Arisa, con cui ha duettato con la canzone “Mi sento Bene”, emozionante nell’interpretazione di “Gli uomini non cambiano” celebre brano portato al successo dall’indimenticabile Mia Martini, emozionata e vibrante davanti a Riccardo Cocciante con il suo pezzo “A mano a mano”.

 

Tecla Insolia è di Piombino (LI) dove vive con i genitori, i fratelli Gioele e Santiago, due cani Hulk e pepe e un coniglietto di nome Bambi. Nata a Varese ma di origine siciliana, Tecla studia canto da quando aveva 5 anni e dal 2014 è allieva dell’Accademia di Arti e Spettacolo de Le Muse di Gianna Martorella.

Qui ha studiato con professionisti di livello nazionale come il maestro Luca Pitteri, Marco Vito, Enzo Campagnoli, Giò Di Tonno, Vittorio Matteucci ed è stata formata a livello di recitazione e presenza scenica da professionisti dello spettacolo come Marco Falaguasta, Simone Terranova, Daniele Falleri, Massimiliano Bruno, Lino Guanciale e molti altri.

 

Tecla Insolia è un’artista della scuderia della Gianna Martorella Management. Ha partecipato al programma “Pequeños Gigantes” e ha recitato nella fiction di Rai Uno “L’allieva” e e molt​i​ altr​I lavori dove reciterà un ruolo da protagonista sono già stati definiti con produzioni di livello nazionale e internazionale.​

 

Gianna Martorella, artista che negli anni ’90 ha lavorato a lungo in Rai al fianco di Pippo Baudo, Gigi Sabani e Raffaella Carrà, fondatrice del’ Accademia de Le Muse di Piombino, gioisce insieme alla grande famiglia de Le Muse: “Tecla è un talento naturale ma è una ragazza che si prepara con passione. Questa  non è solo la vittoria di Tecla ma di tutti quanti si spendono per far crescere la nostra Accademia. E, lasciatemelo dire, è una mia vittoria perché cerco di dare sempre il massimo non solo per preparare i nostri allievi ma anche per seguirli e proteggerli in un mondo come quello dello spettacolo dove le insidie sono tante e si possono fare tanti errori di valutazione. Voglio risparmiare a loro ciò che ho provato nella mia carriera.”

 

Tecla Insolia in finale a Sanremo Young

Standing ovation per Tecla Insolia

Web e pubblico dell’Ariston premiano  la cantante di  Piombino

L’allieva dell’Accademia de Le Muse in finale a sanremo young

su RAI UNO con Antonella Clerici

 

Sanremo, 8 marzo 2019 –  Tecla Insolia è arrivata in finale. La giuria di Sanremo Young, la  trasmissione di RAI UNO condotta da Antonella Clerici in prima serata, i telespettatori e il web, hanno apprezzato ancora una volta l’esibizione della quindicenne toscana, destinandola alla serata conclusiva.

 

Grande estensione vocale, gestione della voce, presenza sul palco, Tecla Insolia sa bilanciare bene emozione, giovane età e senso di responsabilità, tutte doti che sul palco di Sanremo Young fanno la differenza. Se la maggior parte della giuria l’ha premiata fin dalla prima esibizione con il massimo dei voti, anche il pubblico da casa e il web hanno votato per lei: la rete ha decretato il suo gradimento facendola risultare, per la seconda volta, la più votata.

 

Prima cantante della semifinale che si è svolta ieri sera, Tecla ha esordito con “Sognando la California, cover di California Dreamin’ dei Mamas & the Papas, in un arrangiamento adatto alla sua bella tonalità vocale per poi duettare con Gino Paoli e Gigi D’Alessio.

 

La ragazza siciliana (il papà è di Floridia e la mamma di Solarino) è nata a Varese ma vive a Piombino dove la famiglia si è trasferita durante il suo primo anno di vita. Quindici anni, faccia pulita e grande determinazione Tecla vive nella città toscana con i genitori, i fratelli Gioele e Santiago, due cani Hulk e pepe e un coniglietto di nome Bambi.

Allieva dell’Accademia di Arti e Spettacolo de Le Muse, Tecla è un’artista della scuderia della Gianna Martorella Management. Ha partecipato al programma “Pequeños Gigantes” e ha recitato nella fiction di Rai Uno “L’allieva”.

 

Gianna Martorella, artista che negli anni ’90 ha lavorato a lungo in Rai al fianco di Pippo Baudo, Gigi Sabani e Raffaella Carrà, fondatrice del’ Accademia de Le Muse di Piombino, dice: “Non ho mai dubitato che Tecla avesse le capacità per arrivare in alto. Si è sempre preparata con passione, studiando con il corpo docente della nostra Accademia, con serietà ma senza mai dimenticare di avere 15 anni!”

 

Un successo per l’Accademia Le Muse che dal 2014 prepara al meglio gli allievi che frequentano i tanti corsi di formazione offerti dall’Accademia mettendo a loro disposizione gli insegnanti più preparati del panorama canoro e seguendoli anche nel loro percorso artistico con la Gianna Martorella Management.

La giuria detta Academy  che su RAI UNO è chiamata a giudicare  i giovani artisti composta da Rita Pavone, Shel Shapiro e Maurizio Vandelli, Belen Rodriguez, Amanda Lear, Angelo Baiguini, Enrico Ruggeri, Gigi D’Alessio, Giovanni Vernia, Baby K e un altro artista che alla fine decide il destino degli esclusi con un ripescaggio, pare aver vedute diverse dai telespettatori.

 

 

Due allieve de Le Muse sul palco di Sanremo Young

COMUNICATO STAMPA

 

Tecla Insolia e Maria Grazia Angelo Aschei

Allieve dell’Accademia Le Muse di Piombino di Gianna Martorella

Sul palco di Sanremo Young su RAI UNO con Antonella Clerici

Piombino, 25 gennaio 2019 –  Il  15 febbraio  prossimo Tecla Insolia e Maria Grazia Angelo Aschei  saliranno sul palco del teatro Ariston  per Sanremo Young la trasmissione di RAI UNO condotta da Antonella Clerici.

Un successo per l’Accademia Le Muse che dal 2014 prepara le sue due allieve che frequentano i tanti corsi di formazione offerti dall’Accademia e che sono entrate a far parte della Gianna Martorella Management.

 

Tecla Insolia ha 15 anni è di origini siciliane ma è  nata a Varese e  vive da sempre a Piombino ed è talento puro. Il canto è solo una delle sue passioni perché tutto ciò che riguarda l’arte l’appassiona. Si definisce determinata, spontanea, affidabile, sensibile e bizzarra.  Grazie alle sue doti e  alla preparazione della scuola dell’Accademia de Le Muse ha già recitato in fiction Rai  e vinto diversi concorsi canori.

 

Maria Grazia Angelo Aschei di Robbio in provincia di Pavia ha 16 anni frequenta e il Liceo Musicale. Studia  studia pianoforte, canto moderno e canto lirico. A Le Muse fin dal 2014 ha seguito il corso del musicista e compositore Fio Zanotti e quello con Enzo Campagnoli mentre attualmente segue il corso di canto con  Marco Vito e quello di Musical con Vittorio Matteucci.

 

Le due allieve de Le Muse coronano così il sogno di salire su un palco così importante come quello di Sanremo Young il talent  dove 20 giovanissimi cantanti tra i 14 e i 17 anni si sfideranno davanti ad una giuria detta Academy a partire da venerdì 15 febbraio alle 21.25 su RAI UNO.  A giudicare i giovani artisti Rita Pavone, Shel Shapiro e Maurizio Vandelli, Belen Rodriguez, Amanda Lear, Angelo Baiguini, Enrico Ruggeri, Gigi D’Alessio, Giovanni Vernia, Baby K.

 

 

 

 

 

La toscana Greta Doveri vince il premio AFI al 60° Festival di Castrocaro

La toscana Greta Doveri vince il premio AFI al 60° Festival di Castrocaro

La cantante 17enne si è confrontata con altri 12 concorrenti
Dall’Accademia Le muse di Gianna Martorella verso un futuro radioso

Piombino, 27 agosto 2017 – Greta Doveri ha vinto il premio AFI al Festival di Castrocaro 2017. Il Premio AFI, dedicato al brano più radiofonico, è un altro punto importante messo a segno dalla giovane cantante toscana.

Greta Doveri è nata a Barga ma risiede a Buti e frequenta il terzo anno del Liceo artistico Musicale Passaglia di Lucca. Ha una vocalità versatile che la porta dal blues al pop fino al canto lirico.

 

Sul palco di Castrocaro, tornato al padiglione come ai tempi di Gianni Ravera, ha portato una cover di Zucchero e un inedito interessante che le hanno permesso di mostrare le sue capacità innate.

 

Greta Doveri ha sempre unito la sua passione per il canto allo studio di quest’arte e oggi è seguita dai maestri Luca Pitteri ed Enzo Campagnoli dell’Accademia “Le Muse “ di Gianna Martorella. Entrando anche a far parte dell’Agenzia Gianna Martorella Management.

La cantante aggiunge questa vittoria alle numerose partecipazioni (Io canto su Canale 5, Sanremo Junior, Junior Eurovision Song Contest 2014, ecc…) e si prepara al nuovo corso di studi che la porterà al Conservatorio Luigi Boccherini.

www.giannamartorellamanagement.it

Ufficio stampa – +39 342 0145390
Associazione Accademia di Arte e Spettacolo  “Le Muse”  &  “Agenzia Gianna Martorella Management”

 

1 2 3